14.6.17

VACCINI? IL CORPO UMANO E’ INVIOLABILE




di Gianni Lannes

La sacralità della vita è al di sopra della legge e dello Stato. L'autorità di decidere dell'esistenza e della salute di un altro essere umano è un arbitrio. Il paradigma politico dell’occidente non è più la società, ma il campo di concentramento, non Atene bensì Auschwitz. E’ in atto una gigantesca operazione eugenetica di controllo sociale che surclassando il nazismo, dal presente proietta ombre oscure sul futuro delle giovani generazioni. La parola d'ordine corrente grazie alla nemesi medica? Attentare all’identità genetica del genere umano. Le multinazionali mafiose attraverso lo Stato tricolore vogliono impadronirsi di ogni persona, ma il corpo è sacro, inviolabile, inalienabile. Se il decreto legge 73 del 7 giugno 2017 sarà convertito in legge, di fatto sarà realizzato un gravissimo precedente. Peraltro in Italia sono già operative le biobanche pediatriche. E dal 2003 la tessera sanitaria incorpora due codici elaborati dal Pentagono. Il vero pericolo non è tanto la criminalità organizzata ma la criminalità legalizzata. Mai sentito parlare di Eurogendfor? E del trattato di Velsen? Perché colpire l’Italia?
 
Semplice: non ha sovranità e vanta politicanti telecomandati, analfabeti e venduti al peggior offerente. Il belpaese, comunque ha risorse umane, intelligenze e creatività senza eguali nel mondo. Se sapremo unire queste energie sane, forse riusciremo a conquistare libertà e indipendenza, ma ora bisogna combattere sul campo.


Gianni Lannes, IL GRANDE FRATELLO. STRATEGIE DEL DOMINIO, Modena, 2012.

Gianni Lannes, BAMBINI A PERDERE, Lpe, Cosenza 2016.



2 commenti:

  1. Cosa intende per "biobanche pediatriche"?

    RispondiElimina
  2. http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2017/05/bambini-perdere_22.html

    RispondiElimina

Gradita firma degli utenti.